L'abito dei COMMERCIANTI del Centro Storico di Genova, risale alla prima metà del Settecento.

È un tipico vestito da lavoro, senza alcuna pretesa di rappresentanza, realizzato in panno di cotone (o lana), camicia di cotone, la classica fusciacca rossa stretta in vita, caratteristica di tutti i costumi mediterranei, copricapo in lana (inizialmente chiamata beretta russa o beretta de lan-na,in seguito elevata a gazzu, vale a dire al copricapo del Doge),all'interno del quale si custodivano dai soldi al necessario per fumare, pipa compresa.