L'abito dell'UOMO di BIASSA (frazione di La Spezia) qui presentato è collocabile in un periodo compreso tra la fine del XVIII secolo e il primo del secolo successivo.

Il tessuto utilizzato è il panno di cotone(o di lana per il periodo invernale), uniforme per i pantaloni e la giacca, rigato per il panciotto.

La camicia è in cotone(canapa negli esemplari più antichi), di colore naturale o bianco.

I pantaloni, a mezza gamba, erano completati da un laccio che ne regolava la chiusura al ginocchio, impreziosito da un fiocchetto.